home
  • Seguici su LinkedIn
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Google+
logo

GDANSK

Meglio conosciuta come Danzica, la citta’ la cui invasione segno’ nel 1939 l’inizio della Seconda Guerra Mondiale, Gdansk e’ una localita’ marittima che fa del commercio il suo punto di forza.

POZNAN

Fondata nel IX secolo come forte in legno su un’isola del fiume Warta prima che il boom della popolazione costringa molti a trasferirsi sulla terraferma.

VARSAVIA

Capitale della Polonia, si trova sul fiume Vistola ed e’ anche conosciuta come la Citta’ Fenice, con una varieta’ architettonica dovuta alla sua turbolenta storia.

WROCLAW

E’ la citta’ piu’ importante del sud-est della Polonia e come Poznan fu fondata su un’isola, Ostrow Tumski (Isola della Cattedrale) sul fiume Oder.

DONETSK

Nel cuore del Bacino del Donets, Donetsk e’ il principale centro della regione carbonifera dell’Ucraina.

KHARKIV

Situata alla confluenza dei fiumi Lopan, Kharkiv e Udy e capitale dell’Ucraina nordorientale agricola, Kharkiv e’ stata a lungo il motore industriale della regione, costruendo macchinari su larga scala.

KIEV

Capitale dell’Ucraina dal 1934 al posto di Kharkiv, Kiev e’ la citta’ piu’ grande del Paese sia in termini di popolazione che di estensione.

LVIV

E’ la culla dell’Ucraina, luogo dove la lingua e la cultura della nazione sono sopravvissute e si sono sviluppate durante occupazioni quasi senza soluzione di continuita’.