OROSCOPO
giovedì 19 ottobre 2017

UNIBO ED ENEA INSIEME PER LA RICERCA

5 settembre 2017

Il rettore dell’Università di Bologna Francesco Ubertini e il presidente ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, Federico Testa, hanno firmato un accordo quadro di collaborazione che amplia ulteriormente la partnership tra le due istituzioni protagoniste nel campo della ricerca scientifica e tecnologica italiana.

L’accordo promuove l’avvio di attività di ricerca a sostegno dell’innovazione a livello regionale, nazionale ed europeo. Cambiamenti climatici, qualità dell’aria, recupero e rigenerazione urbana, salvaguardia del patrimonio artistico e ambientale, fonti rinnovabili, efficienza energetica, biotecnologie industriali e chimica sostenibile sono i principali ambiti scientifici della collaborazione. Senza dimenticare smart cities e smart buildings, industria 4.0 e tecnologia dei materiali.

Sono previste la condivisione di infrastrutture di ricerca, la creazione di percorsi di alta formazione, inclusa la progettazione e realizzazione di nuovi corsi di dottorato, attività di internazionalizzazione e l’organizzazione di seminari, convegni e altri eventi per la diffusione dei risultati di ricerca. 

La durata dell’accordo è di cinque anni, prorogabile per altri quattro. Le collaborazioni in corso tra Alma Mater ed ENEA sono numerose e comprendono progetti di ricerca congiunti, anche europei, partecipazioni a cluster tecnologici nazionali e a network comunitari, collaborazioni nell’ambito della Rete alta tecnologia della Regione Emilia-Romagna, finanziamento di assegni di ricerca.


Share |



LE NOTIZIE CHE MUOVONO IL MONDO
Dal petrolio alle fonti rinnovabili, dai grandi gruppi alle piccole e medie imprese: un’ampia panoramica su uno dei settori cruciali dell’economia, per il presente e per le prospettive future.

AZIENDE
Dati e approfondimenti sull’attività produttiva e sui risultati finanziari dei maggiori gruppi impegnati nel campo dell’energia.

RICERCA
Tutte le principali novità sulle fonti rinnovabili e sulle strategie messe in campo per ridurre le emissioni di CO2, dalle grandi industrie ai consumi privati.

NORME
Aggiornamenti dalle istituzioni che si occupano di energia, dal Governo al Parlamento passando per l’Authority e gli enti locali, con un’attenzione anche alle news sul fisco e sulle tariffe.

STATISTICHE
L’energia in cifre, con gli studi dei maggiori istituti di statistica e i monitoraggi su costi e consumi delle fonti più utilizzate.

LAVORI IN CORSO
Uno sguardo sulle grandi opere (elettrodotti, centrali, gasdotti) che cambiano il modo di produrre e consumare energia.

NON SOLO ENERGIA
Produzione industriale, prezzi, materie prime. Quello che accade nel settore ha tante ricadute, e le news Italpress le raccontano.