OROSCOPO
sabato 21 ottobre 2017

GENTILONI: "DIVERSIFICAZIONE È STRATEGICA PER ITALIA"

11 maggio 2017

"Dobbiamo essere consapevoli dell'importanza strategica della diversificazione. Quando vedo polemiche come quelle sfociate in Puglia negli ultimi mesi, che posso capire per certo versi, l'importante è essere consapevoli che la diversificazione è strategica per noi". Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, nel corso del suo intervento all'incontro "Eni con l'Italia, Energie per il futuro del Paese", che ha coinvolto gli studenti di diverse scuole superiori italiane impegnati in progetti di apprendistato o di alternanza scuola-lavoro, in corso di svolgimento ai laboratori di Bolgiano del gruppo energetico. 

"Nel mix energetico l'Italia è più avanti di Francia e Germania, così come nel tasso di riduzione delle emissioni di Co2 siamo messi meglio rispetto alla media europea - prosegue -. Certo, ancora molto c'è da fare nel campo delle rinnovabili, ma dobbiamo puntare all'orizzonte di zero carbone e zero povertà. È un'utopia forse, ma dobbiamo lavorarci". 

(ITALPRESS).


Share |



LE NOTIZIE CHE MUOVONO IL MONDO
Dal petrolio alle fonti rinnovabili, dai grandi gruppi alle piccole e medie imprese: un’ampia panoramica su uno dei settori cruciali dell’economia, per il presente e per le prospettive future.

AZIENDE
Dati e approfondimenti sull’attività produttiva e sui risultati finanziari dei maggiori gruppi impegnati nel campo dell’energia.

RICERCA
Tutte le principali novità sulle fonti rinnovabili e sulle strategie messe in campo per ridurre le emissioni di CO2, dalle grandi industrie ai consumi privati.

NORME
Aggiornamenti dalle istituzioni che si occupano di energia, dal Governo al Parlamento passando per l’Authority e gli enti locali, con un’attenzione anche alle news sul fisco e sulle tariffe.

STATISTICHE
L’energia in cifre, con gli studi dei maggiori istituti di statistica e i monitoraggi su costi e consumi delle fonti più utilizzate.

LAVORI IN CORSO
Uno sguardo sulle grandi opere (elettrodotti, centrali, gasdotti) che cambiano il modo di produrre e consumare energia.

NON SOLO ENERGIA
Produzione industriale, prezzi, materie prime. Quello che accade nel settore ha tante ricadute, e le news Italpress le raccontano.