OROSCOPO
sabato 22 luglio 2017

CONTATORI 2.0, PIANO ENEL DA 4.3 MILIARDI

26 giugno 2017

“L’operazione di oggi è tra le più importanti di investimento innovativo nel nostro paese, una conferma del ruolo di Enel protagonista della nostra transizione energetica, sec’è un settore in cui il nostro paese può vantare l’orgoglio di avere un primato, di essere certamente tra i primi paesi nel mondo, è proprio la nostra capacità di essere protagonisti della transizione energetica”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo alla presentazione del nuovo contatore elettronico 2.0 di Enel, “Open Meter”. Il piano, presentato dall’amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, prevede l'installazione di 41 milioni di contatori di seconda generazione in 15 anni. “Siamo ai primi posti in quanto efficienza energetica - ha aggiunto Gentiloni -. Sarà forse la sfida fondamentale per il futuro. Il contatore di seconda generazione sarà capace di essere più flessibile, più aperto, più adatto alle nuove esigenze. Si ritiene che l’introduzione di questa nuova generazione di contatori consentirà  di risparmiare  tra il 2 e 6% di consumi elettrici, un’operazione d’investimento attorno ai 6 miliardi, che dà lavoro, dà ossigeno alla nostra economia”.

Enel prevede un investimento complessivo per 4,3 miliardi di euro, di cui 1,3 miliardi per i primi 13 milioni di contatori entro il 2019. Saranno circa 250 le aziende esterne coinvolte nei lavori, con 4000 tecnici impiegati. Il nuovo contatore permetterà la misurazione dei consumi quasi in tempo reale, con la possibilità di accedere, tramite interfaccia web o app mobile, alle curve di consumo e ai vari parametri.

"Il nuovo contatore pone l'Italia all'avanguardia in tutto il mondo, oggi si apre un mondo nuovo di possibilità a fabbriche, uffici, centri commerciale, case, si avrà un vero e proprio salto di prestazioni, l'Open Meter riesce a coniugare i classici obiettivi di tutela del consumatore, e introduce delle potenzialità tecniche che fanno dell’Italia un paese all’avanguardia sulla politica energetica - ha commentato Starace -. E' stato un processo abbastanza lungo, e molto condiviso, tutti gli operatori hanno collaborato”.

(ITALPRESS).


Share |



LE NOTIZIE CHE MUOVONO IL MONDO
Dal petrolio alle fonti rinnovabili, dai grandi gruppi alle piccole e medie imprese: un’ampia panoramica su uno dei settori cruciali dell’economia, per il presente e per le prospettive future.

AZIENDE
Dati e approfondimenti sull’attività produttiva e sui risultati finanziari dei maggiori gruppi impegnati nel campo dell’energia.

RICERCA
Tutte le principali novità sulle fonti rinnovabili e sulle strategie messe in campo per ridurre le emissioni di CO2, dalle grandi industrie ai consumi privati.

NORME
Aggiornamenti dalle istituzioni che si occupano di energia, dal Governo al Parlamento passando per l’Authority e gli enti locali, con un’attenzione anche alle news sul fisco e sulle tariffe.

STATISTICHE
L’energia in cifre, con gli studi dei maggiori istituti di statistica e i monitoraggi su costi e consumi delle fonti più utilizzate.

LAVORI IN CORSO
Uno sguardo sulle grandi opere (elettrodotti, centrali, gasdotti) che cambiano il modo di produrre e consumare energia.

NON SOLO ENERGIA
Produzione industriale, prezzi, materie prime. Quello che accade nel settore ha tante ricadute, e le news Italpress le raccontano.