OROSCOPO
mercoledì 6 maggio 2015
logo

SERIE A: JUVE TRIPLETE, QUATERNA E TOMBOLA

4 maggio 2015

MILANO (ITALPRESS) - Pochi gol e un pensiero all'indimenticabile "Grande Torino" (4 maggio 1949, Sciagura di Superga), nella giornata del quarto scudetto consecutivo della squadra del bravissimo Allegri, cacciato dal Milan, in pratica come Pirlo, e vittorioso anche a Torino. Sono gli scherzi del destino... La Juventus di Allegri ora e' in grado di fare triplete, quaterna o addirittura tombola se battera' il Real. Lo scudetto e' gia' in ghiacciaia, Champions e Coppa Italia sono in attesa, nell'immediato. Poi ci sara' la Supercoppa italiana, se non arrivera' qualcosa in Europa. Quello europeo e' il vero traguardo della Juve,...

Continua a leggere

JUVE KO TORO OK, MA TIFOSI TROGLODITI

27 aprile 2015

MILANO (ITALPRESS) - Nel Derby della Mole, gol, pali, emozioni e vittoria granata dopo vent'anni. Pur perdendo, la Juve ha conservato il vantaggio sulla Roma (+15) mentre la Lazio ha rosicchiato un punto e il Napoli  e' ormai a ridosso delle romane. Eppero' sul derby torinese, certe cose bisogna dirle: i tifosi di Torino e Juventus hanno perso. Per altri motivi: spaccato un vetro del pullman della Juve, undici tifosi granata feriti per una bomba carta scagliata da quelli bianconeri. Questo e' un tifo da trogloditi e un modo medievale di intendere il calcio (e il discorso vale...

Continua a leggere

TANTI PAREGGI, TANTI RIGORI E TANTI ABBAGLI IN UN CAMPIONATO GIA' DECISO

20 aprile 2015

Il campionato e’ sempre piu’ deciso, con il quarto scudetto alla Juve ormai inevitabile e i troppi pareggi (sei) che hanno fatto pensare a un forte desiderio di vacanza o piuttosto alla mediocrita' generale. Ma c’e’ un pallone che va in rete (quando ci va) e un altro che finisce in cronaca nera. Se e’ successo quel che e’ successo a Varese, Cagliari, Roma ecc. non e’ solo questione di calcio, ma di cultura (che non c'e'). Il nostro gioco propone da anni istanze di tutti i tipi, non solo qualcosa di ludico: affari e malaffari si incrociano spesso. E...

Continua a leggere

SORPASSO LAZIO SULLA ROMA NEL TURNO DELL'IMPRESA PARMA, SECONDO KO JUVE

13 aprile 2015

In questa domenica di gol non visti, rigori regalati, espulsioni discutibili e arbitri infortunati (Russo due volte, Rizzoli una in questo campionato) ci sono stati il sorpasso della Lazio nei confronti della Roma e la sconfitta della Juve sul campo del Parma. Ma avete visto che e' successo alla capolista contro l'ultima? E' bastato che Allegri - gia' senza Pogba e Pirlo - permettesse a Tevez di fare una gita al Lago Maggiore, a Buffon di andare in camporella (non sappiamo dove, ma con chi) e a qualche altro (Bonucci, Evra) di rifiatare, ed e' arrivata la seconda sconfitta stagionale....

Continua a leggere

ROMA, LAZIO E FIORENTINA VERSO L'EUROPA, JUVE PIÙ VICINA ALLO SCUDETTO

6 aprile 2015

Nell'uovo pasquale, per la Juve non ci sono state sorprese. Il solito Tevez su una punizione di seconda per un retropassaggio (discusso) del futuro juventino Rugani al portiere dell'Empoli Sepe, ha sbloccato una partita difficile per i bianconeri, senza regista e con tante defezioni a centrocampo fra i titolari. Poi Pereyra ha arrotondato. L'Apache ha segnato il gol n. 17 in campionato (25 in stagione) e la Juve (+14 sulla Roma) s'e' avvicinata ancora di piu' allo scudetto. Ma con qualche brivido (grazie, Buffon!). L'Empoli ha giocato bene. Sarri si e' fatto espellere per la sesta volta! Le vere sorprese...

Continua a leggere

etichetta

Lifestyle