OROSCOPO
lunedì 24 novembre 2014
home
logo

TOTO' 200 GOL, JUVE SONTUOSA, MILAN-INTER PARI

24 novembre 2014

di Franco Zuccalà
MILANO (ITALPRESS) - Detto che il derby e’ finito in parita’ e non e’ stato granche’, stavolta da ricordare sono i duecento gol di Di Natale in 400 partite (mezzo a gara) che indicano come i dirigenti delle nostre grandi squadre hanno avuto, nei tempi, gli occhi foderati di prosciutto. Sì, perche’ a segnare tante reti con squadre medio-piccole, facendole diventare talvolta “grandi”, vale piu’ che farne tanti in club imbottiti di celebrita’. I gol di Toto’ hanno portato l’Udinese anche al terzo posto e in Champions, lasciando il segno. La lotta Juventus-Roma si e’ arricchita...

Continua a leggere

JUVE A VALANGA SUL PARMA, ROMA OK CON IL TORO, NAPOLI TERZO

10 novembre 2014

La Juve ha dedicato al quarantenne “indiano” Del Piero i sette gol rifilati al Parma. La Roma, dopo una serie di risultati poco brillanti, ha ripreso a vincere contro il Torino e fra le due prime ci sono tre punti di distacco, quelli dello scontro diretto. Terzo ora e’ il Napoli, che ha vinto a Firenze. La squadra di Allegri (priva di Pirlo) ha ritrovato i gol di Llorente, le prodezze di Tevez (mostruoso il suo primo gol, con una fuga di sessanta metri), ha sperimentato positivamente la difesa a quattro ed ha ora l’attacco piu’ forte del campionato (25...

Continua a leggere

CONTI AMARI PER LA ROMA (-8 PUNTI), MILAN KO, LE GENOVESI VOLANO

3 novembre 2014

MILANO (ITALPRESS) – Si e’ giocato col pallone “invernale”, ma non e’ cambiato molto: e’ entrato in porta poco. Il campionato e’ fatto a scale: c’e’ chi le scende e c’e’ chi le sale. Juve e Roma hanno deciso di alternare belle e brutte figure. Adesso ci sara’ la Champions a dirci di piu’ sulle condizioni vere delle vedette del nostro campionato: la Roma sara’ all’Allianz Arena e la Juve se la vedra’ con l’Olympiacos. E siccome in casa giallorossa Sabatini ha ammesso che l’1-7 col Bayern ha avuto strascichi, ci chiediamo quali conseguenze avrebbero altri passi falsi...

Continua a leggere

LA JUVE A +3 SULLA ROMA, LA FIORENTINA FERMA IL MILAN

27 ottobre 2014

Ne’ Juve, ne’ Roma hanno fatto mirabilie e la primavera del Milan si e’ fermata contro la Fiorentina. Ma i bianconeri si son rimessi in rotta, hanno battuto il Palermo, mentre i giallorossi hanno pareggiato a Genoa e ora il vantaggio della squadra di Allegri e’ di tre punti: non una differenza di poco conto. Vidal e’ tornato a farsi notare, Llorente si e’ sbloccato, la difesa bianconera ha riabbassato la saracinesca. Meglio i punti che il gioco, in certi casi. Del resto, siamo dei poveretti. Chi ha visto il “clasico” Real-Barcellona prima di Samp-Roma, ha avuto l’impressione che...

Continua a leggere

SAMPDORIA E MILAN TAMPINANO JUVENTUS E ROMA

20 ottobre 2014

MILANO (ITALPRESS) – Honda (6 gol, come Tevez), Zaza (un’altra pera alla “sua” Juve), Djordevic (a segno per la quinta volta) e Callejon (doppietta, sei gol anche lui) sono i personaggi simbolo di questa giornata che forse ha rasserenato gli animi, dopo il rovente “post” di Juve-Roma. In fondo, la “profezia” di Rudy Garcia che sabato, nella sua catilinaria anti-Juve aveva parlato di scudetto giallorosso, ha avuto un anticipo immediato nella tornata di sabato, quando i bianconeri si son fatti fermare dal Sassuolo (che era ultimo, ora non piu’) perdendo due dei tre punti che avevano strappato alla...

Continua a leggere