OROSCOPO
martedì 3 marzo 2015
logo

IN ROMA-JUVENTUS RIGURGITI DI SCUDETTO, SI ACCENDE LA LOTTA PER IL TERZO POSTO

2 marzo 2015

MILANO (ITALPRESS) - In questo momento turbolento del nostro calcio, il fatto che la partita piu’ attesa della stagione si giochi nel Monday Night costituisce una anomalia. Lippi e tonsori sono in vacanza, il lunedì, ma le due squadre si preparano a servire di barba e capelli l’avversario. Ma al di la’ delle vecchie ruggini e dell’attuale momento delle due squadre dopo gli esiti felici di coppa, solo un risultato può cambiare in qualche modo la situazione. Ed e’  la vittoria della Roma, che potrebbe portare a sei punti il suo svantaggio rispetto alla Juventus. L’intellighenzia del calcio e’ divisa:...

Continua a leggere

LA PAREGGITE DELLA ROMA REGALERA' LO SCUDETTO ALLA JUVE

23 febbraio 2015

In questa giornata "monca" e' arrivato un verdetto abbastanza pesante: la Juventus finira' per conquistare il quarto scudetto consecutivo, per manifesta incapacita' della Roma (sei pareggi in sette partite) di vincere. Un altro verdetto importante riguarda la Lazio, rientrata nel gruppo di testa, mentre la Fiorentina si e' fatta sfuggire due punti d'oro col Torino e il Napoli deve recuperare la partita col Sassuolo. Ma piu' che in campo, le partite piu' importanti si stanno disputando fuori dal terreno di gioco. "La situazione e' grave, ma non e' seria" diceva (e scriveva) Enzo Biagi delle cose italiane. Figuriamoci...

Continua a leggere

CESENA E PARMA FERMANO LE PRIME DELLA CLASSE, PASSI AVANTI PER FIORENTINA E LAZIO

16 febbraio 2015

Nella frenata generale (la Juve contro il Cesena penultimo, la Roma contro il Parma ultimo) tutto e' rimasto invariato. Hanno fatto passi avanti solo Fiorentina e Lazio. La Juve s'e' mangiata un rigore decisivo per la vittoria (e forse per lo scudetto) con Vidal nel finale. Il Cesena ha giocato una partita maiuscola contro la prima della classe che forse ha risentito dell'assenza di Tevez e magari non si e' trovata bene sul terreno sintetico del "Manuzzi", dove le sara' sembrato di giocare sul tappeto di casa, ma il pareggio dei romagnoli e' stato meritato. Anche la Roma ha rallentato...

Continua a leggere

IN SERIE A E' SUCCESSO QUALCOSA, MA SOLO IN TV...

9 febbraio 2015

E' scoppiata la grana tv, mentre le prime tre hanno vinto tutte e quindi non e' cambiato nulla. Ma nel campionato dei tanti "ic" (gli slavi) e dei molti "ez" (i sudamericani), ogni occasione e' buona per far polemica: comunicati, controcomunicati. La Juve se l’e’ presa con il “signor geometra” (dottore secondo Costacurta) Galliani, che di tv e cose di Lega e’ maestro. Lo storico dirigente e’ stato definito "furente" per certe presunte manipolazioni televisive sul primo gol di Tevez (fuori gioco o no?). A Sky si sono inalberati e hanno spiegato che dietro tutto (riprese, direttive ecc.) c'e' l'occhio...

Continua a leggere

SOLO IL NAPOLI VINCE TRA LE PRIME SEI

2 febbraio 2015

Il nuovo Presidente della Repubblica Mattarella, che hanno scritto essere appassionato di calcio, tifoso del Palermo e dell'Inter, sara' contento a meta'. Pazienza, ci sono altre soddisfazioni nella vita... Ma se ha tempo, oltre all'undicesimo gol di Dybala, il presidente si guardi la prodezza in rovesciata di Pinilla, un ex rosanero ora all'Atalanta. E' stato la cosa piu' bella di una giornata ricca di autogol (quattro) e di proteste, mentre i cuochi del campionato stanno riscaldando vecchie minestre: Cassano, Matri, Borriello, forse Osvaldo e Santon, oltre a quelle gia' assaggiate (Gilardino, Diamanti, Eto'o ecc.). E tenga conto che...

Continua a leggere

etichetta

Lifestyle