OROSCOPO
sabato 20 dicembre 2014
home
logo

CARTELLINI PESANTI, ROMA A -1 DALLA JUVENTUS

15 dicembre 2014

MILANO (ITALPRESS) - In questo finale di 2014, per il campionato potrebbe arrivare la svolta. La Roma, vittoriosa sul campo del Genoa, e' arrivata nuovamente a -1 dalla vetta. La Juve, alle prese con il Cagliari del "vecchio nemico" Zeman giovedi' e con il Napoli per la Supercoppa italiana (?) a Doha, in Qatar, e’ al terzo pareggio consecutivo (ha segnato un solo gol in 270’, col  terzino Evra). La squadra di Allegri ha fallito la vittoria n. 27 nel proprio stadio contro la Sampdoria. La squadra blucerchiata  (allora c'era Delio Rossi, in panchina) era stata l'ultima squadra...

Continua a leggere

JUVE, ROMA E NAPOLI RALLENTANO, GENOA TERZA FORZA

8 dicembre 2014

"Fiuuu" di Allegri, "Parbleu" di Garcia, "Hurra'" di Gasperini, terzo alla vigilia della partita con la Roma. Sara' ben strano il calcio, o no ? Juve e Roma hanno rallentato, lasciando fuori alcuni titolari, forse pensando alla Champions, anzi sicuramente. Ma mentre i bianconeri (aiutati da i futuri juventini Zaza e Rugani, andati a segno) hanno dovuto fronteggiare la Fiorentina fuori casa, i giallorossi hanno rischiato il peggio contro il Sassuolo in casa, usufruendo di qualche beneficio arbitrale, ma in dieci per l'espulsione di De Rossi, il cui nome e' finito in vicende extracalcistiche. Intendiamoci: anche la Juve...

Continua a leggere

TOTO' 200 GOL, JUVE SONTUOSA, MILAN-INTER PARI

24 novembre 2014

di Franco Zuccalà
MILANO (ITALPRESS) - Detto che il derby e’ finito in parita’ e non e’ stato granche’, stavolta da ricordare sono i duecento gol di Di Natale in 400 partite (mezzo a gara) che indicano come i dirigenti delle nostre grandi squadre hanno avuto, nei tempi, gli occhi foderati di prosciutto. Sì, perche’ a segnare tante reti con squadre medio-piccole, facendole diventare talvolta “grandi”, vale piu’ che farne tanti in club imbottiti di celebrita’. I gol di Toto’ hanno portato l’Udinese anche al terzo posto e in Champions, lasciando il segno. La lotta Juventus-Roma si e’ arricchita...

Continua a leggere

JUVE A VALANGA SUL PARMA, ROMA OK CON IL TORO, NAPOLI TERZO

10 novembre 2014

La Juve ha dedicato al quarantenne “indiano” Del Piero i sette gol rifilati al Parma. La Roma, dopo una serie di risultati poco brillanti, ha ripreso a vincere contro il Torino e fra le due prime ci sono tre punti di distacco, quelli dello scontro diretto. Terzo ora e’ il Napoli, che ha vinto a Firenze. La squadra di Allegri (priva di Pirlo) ha ritrovato i gol di Llorente, le prodezze di Tevez (mostruoso il suo primo gol, con una fuga di sessanta metri), ha sperimentato positivamente la difesa a quattro ed ha ora l’attacco piu’ forte del campionato (25...

Continua a leggere

CONTI AMARI PER LA ROMA (-8 PUNTI), MILAN KO, LE GENOVESI VOLANO

3 novembre 2014

MILANO (ITALPRESS) – Si e’ giocato col pallone “invernale”, ma non e’ cambiato molto: e’ entrato in porta poco. Il campionato e’ fatto a scale: c’e’ chi le scende e c’e’ chi le sale. Juve e Roma hanno deciso di alternare belle e brutte figure. Adesso ci sara’ la Champions a dirci di piu’ sulle condizioni vere delle vedette del nostro campionato: la Roma sara’ all’Allianz Arena e la Juve se la vedra’ con l’Olympiacos. E siccome in casa giallorossa Sabatini ha ammesso che l’1-7 col Bayern ha avuto strascichi, ci chiediamo quali conseguenze avrebbero altri passi falsi...

Continua a leggere