home
  • Seguici su LinkedIn
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Google+
logo

MONDIALI2014: DOMANI IL VIA CON BRASILE-CROAZIA

11/06/2014 13.09

RIO DE JANEIRO (BRASILE) (ITALPRESS) - Poco più di 24 ore all'inizio dei Mondiali. Allo stadio "Corinthians" di San Paolo è tutto pronto per la partita d'esordio: Brasile-Croazia, la prima di una serie di partite che ci porteranno il 13 luglio a Rio De Janeiro per la finale. Il Brasile e la Croazia si affrontarono anche all'esordio nella Coppa del Mondo del 2006 a Berlino, in quell'occasione s'imposero i "carioca" per 1-0 con rete di Kakà. Il Brasile ha commesso solo due passi falsi nelle partite d'esordio ad un mondiale, era nel lontano 1930 e nel 1934, poi 15 vittorie e 2 pareggi. I verde-oro sono una delle squadre favorite per la vittoria del Mondiale perché giocano in casa, hanno grandi calciatori e possono contare sul proprio caloroso e numeroso pubblico. La stella carioca Neymar vicino al bomber Fred e dinamite Hulk garantiscono un attacco super. In porta l'esperto Julio Cesar, in difesa una linea a 4 composta da: Dani Alves, David Luiz, Thiago Silva, Marcelo e a centrocampo Paulinho, Oscar, Luiz Gustavo. La Croazia cercherà di non essere la vittima predestinata, potrà contare su un ottimo centrocampo formato da Kovacic dell'Inter, Modric del Real Madrid ( vincitore della Champions League), Rakitic del Siviglia (vincitore dell'Europa League), in attacco però non avrà Mandzukic, bomber del Bayern Monaco, fermo per un turno di squalifica perché espulso nei play off contro l'Islanda. Qualche dubbio sulla difesa che sarà messa a dura prova dall'attacco brasiliano. Nelle ultime 21 partite il Brasile ha perso una sola volta, è reduce da 9 vittorie consecutive. La Croazia non ha mai perso nelle ultime 5 partite disputate: 3 vittorie e 2 pareggi. BUON MONDIALE A TUTTI !

(ITALPRESS).

meteo.italpress