home
  • Seguici su LinkedIn
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Google+
logo

MONDIALI2014: DA DOMANI LE SEMIFINALI

07/07/2014 14.15

RIO DE JANEIRO (BRASILE) (ITALPRESS) - Dopo la conclusione dei quarti di finale, Fulvio Collovati, campione del mondo del 1982 in Spagna, attualmente opinionista Rai e collaboratore per Better, il marchio di Lottomatica Scommesse, presenta le semifinali al via domani. Questo stesso commento e' visibile anche sul seguente link:

https://www.l...oco=scommesse
Tutto come da pronostico: Brasile, Germania, Argentina e Olanda sono le quattro semifinaliste, avendo superato ai quarti di finale rispettivamente la Colombia, la Francia, il Belgio e la Costa Rica. Ora il tabellone prevede Brasile-Germania per domani e Argentina-Olanda per mercoledì. Due sfide di grande calcio per il penultimo atto del Mondiale. Il sogno del Brasile di trionfare nella propria terra dovrà confrontarsi con la corazzata Germania di Joachim Löw. Luiz Felipe Scolari dovrà fare a meno di Neymar infortunato, e del capitano Thiago Silva squalificato. Due assenze pesantissime che potrebbero rivelarsi determinanti. La Germania è alla quarta semifinale consecutiva al Mondiale: nel 2002 con in panchina Rudi Voeller perse la finalissima con il Brasile, nel 2006 con Jürgen Klinsmann arrivò terza, stesso risultato nel 2010 con Joachim Löw e ora, nel 2014, sempre con lo stesso tecnico si appresta a disputare la quarta semifinale consecutiva.
Questo a testimonianza di una nazione che è nell'elite di questo sport. L'altra semifinale vedrà di fronte l'Argentina e l'Olanda, due squadre che finora si sono appoggiate soprattutto sulle individualità: Messi e Higuain da una parte, Robben e Van Persie dall'altra. Ai sud americani mancherà Di Maria, un giocatore capace con i suoi dribbling di scardinare le difese avversarie. L'Argentina di Messi è una squadra solida e cinica. L'Olanda, per esprimersi al meglio, deve avere gli spazi per le ripartenze in contropiede. Gli "Orange" sono arrivati tre volte in finale ad un Mondiale e hanno sempre perso: in Germania nel 1974, in Argentina nel 1978 e in Sudafrica nel 2010. In sintesi possiamo dire che la Germania e l'Olanda cercheranno di vendicare le sconfitte subite in finale rispettivamente con il Brasile nel 2002 e con l'Argentina nel 1978. Buon calcio a Tutti!!! (ITALPRESS).

meteo.italpress