OROSCOPO
venerdì 28 aprile 2017
logo

4 CONSIGLI UTILI PER PREPARARCI ALL’ESTATE

12 maggio 2016

1. Alcalinizziamo l'organismo e proteggiamo la pelle

In estate si invecchia di più. Lo stresso ossidativo, infatti, aumenta per l’azione dei raggi solari. La parola d’ordine è alcalinizzare. Oggi mangiamo una grande quantità di alimenti acidi, come carne, pasta, pane, pizza, dolci e prodotti da forno. Per creare un equilibrio, accanto a questi alimenti dobbiamo sempre abbinare cibi basici/alcalini (i più alcalini sono spinaci, ravanelli, sedano, lattuga, zucchine, melanzane). Ci sono poi delle combinazioni alimentari molto saggie: per esempio prosciutto e melone. Il prosciutto è un cibo acido, il melone basico: la combinazione è perfetta! Così come spinaci e parmigiano. Ricordate che gli spinaci sono tra i cibi più alcalini che esistano.

In vista dell’estate, poi, dobbiamo aumentare le difese della nostra pelle con alimenti che contengono betacarotene, un potentissimo antiossidante. Cominciamo a portare in tavola ogni giorno tutti i vegetali di colore rosso-arancione come carote, ananas, melone, fragole, peperoni gialli e rossi, pesche, albicocche.

2. Curiamo pelle e capelli

Prendete l’abitudine di nutrire in profondità i capelli per prepararli al mare e al sole. Realizzate questo impacco ogni settimana, fino a quando partite. È un nutrimento per i vostri capelli.

Tritate finemente delle mandorle spellate, fino a ottenerne due cucchiaiate. Mescolate il trito con tre-quattro cucchiaiate di olio di mandorle dolci, a seconda della lunghezza dei capelli. Distribuite l’impasto alla radice dei capelli e quindi, con un pettine inumidito di olio, pettinateli fino a quando avrete uniformemente la maschera su tutta la lunghezza. Avvolgete i capelli nella pellicola trasparente a mò di turbante, quindi coprite con un telo caldo. Dopo 30 minuti risciacquate sotto l’acqua tiepida e lavate con lo shampoo abituale.

E per il viso? Una volta alla settimana prendetevi cura della cute con uno scrub. Si tratta di un composto granuloso utilissimo per esfoliare la pelle, eliminare le cellule morte e rendere la cute più levigata e luminosa. In commercio esistono prodotti molto validi, ma possiamo realizzare in casa un trattamento altrettanto valido in base alle esigenze della nostra pelle. In questo periodo, e per preparare la pelle all’estate, è consigliato uno scrub purificante. Distribuite un composto realizzato con 1 cucchiaino di zucchero, 1 cucchiaino di miele, mezzo cucchiaino di bicarbonato, qualche goccia di limone sul viso pulito, lasciate agire un minuto e poi risciacquate con acqua tiepida. Non dimenticate di idratare la pelle dopo lo scrub!

3. Tonifichiamo il corpo e... dimagriamo

Estate fa rima con movimento. Ma attenzione: in questo periodo il numero dei traumi da sport aumenta sensibilmente. Importante è scegliere la scarpa giusta che sia in grado di attutire e ammortizzare l’impatto del piede a terra. Volete dimagrire e non sapete quale                       attività scegliere? Per eliminare il grasso in eccesso, la regola è quella di incrementare la massa magra muscolare, e soprattutto i mitocondri, attraverso esercizi di resistenza. I mitocondri sono i fornellini che bruciano il grasso e si trovano nella massa magra muscolare. Consiglio di eseguire esercizi nella parte alta del corpo (braccia e torace) attraverso l’uso di elastici per aumentare il numero dei mitocondri.

Inoltre, consiglio di fare ogni giorno movimento aerobico (corsa, passeggiata veloce, bicicletta...) per attivare un maggior consumo di ossigeno, con battito cardiaco sopra a 100 battiti al minuto.

4. Ossigeniamo la mente

Gli studi più recenti hanno dimostrato che stare all’aria aperta è uno dei più potenti antidepressivi che esistano. Approfittiamo della bella stagione anche per fare scorta di ossigeno. Sapete che l’ossigeno tra l’altro fa dimagrire? Per bruciare un solo grammo di grasso corporeo occorrono ben due litri di ossigeno. Una buona respirazione, dunque, è importantissima per migliorare l’umore, rilassare e aiutare anche a perdere più fretta i chili di troppo, soprattutto se si sta seguendo una dieta.

Da fermi, e in ambiente ben areato, eseguite questa semplice ma efficace ginnastica respiratoria composta da tre movimenti:

1.     Iniziate con una profonda inspirazione facendo dilatare la gabbia toracica senza alzare le spalle.

2.     Trattenete per alcuni secondi il respiro.

3.     Fate, infine, una profonda espirazione espellendo quanta più aria dai polmoni.

Dopo circa uno/due minuti, avvertirete una leggera vertigine. Significa che un maggior volume di ossigeno è arrivato al cervello. E come arrivato in più al cervello, così l'ossigeno sarà arrivato in ogni tessuto e organo dell’organismo!

Rosanna Lambertucci

(ITALPRESS).

Share |


Commenti disabilitati per questo articolo