home
  • Seguici su LinkedIn
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Google+
Costruire Salute

LOTTA AI TUMORI, A CATANIA SI SPERIMENTANO NUOVI RADIOFARMACI

8 marzo 2013

CATANIA (ITALPRESS) – Sta dando risultati confortanti nella lotta ai tumori la collaborazione tra i reparti di Medicina nucleare e di Diagnostica per immagini dell’ospedale “Cannizzaro” di Catania. Sono stati messi a punto innovativi radiofarmaci per la diagnosi di tumori particolarmente aggressivi. Presso il Centro PET/CT Ciclotrone dell’ospedale catanese veniva gia’ prodotto un radiofarmaco per l’individuazione e cura del tumore alla prostata: la cosiddetta carbo-colina, che sfrutta le sue proprieta’ per studiare il comportamento metabolico delle cellule malate ed evidenziare la sede in cui e’ attivo il tumore. Alla carbo-colina si aggiungeranno ora altri due radiofarmaci: la metionina per la diagnosi e la cura del tumore encefalico e la somatostatina per i tumori neuroendocrini. “Il nostro polo – spiega Massimo Ippolito, direttore del Centro PET/CT del Cannizzaro – e’ l’unico in Italia capace di produrre radiofarmaci per diverse patologie tumorali in un’unica sede e di lavorare in equipe con i reparti di Radiologia e di Radiodiagnostica”.
(ITALPRESS).


Share |




etichetta

Costruire Salute su YouTube

  • Siracusa
  • Ragusa
  • Palermo
  • Catania

vedi altri video »