OROSCOPO
giovedì 30 marzo 2017
logo

CITROËN RACING TROPHY ITALIA: LA PRIMA PROVA VA AL DUO VITTALINI-TAVECCHIO

16 marzo 2014

PALERMO (ITALPRESS) – Sono i lombardi Alex Vittalini e Sara Tavecchio i primi vincitori “Citroën Racing Trophy Italia”, la cui prima sfida si è svolta tra la giornata di ieri e la mattina odierna nel contesto del 37^ “Rally Il Ciocco e Valle del Serchio”, atto iniziale del tricolore rally 2014. E’ stata una gara a senso unico, quella dell’equipaggio lombardo del WITA Team, che ha preso in mano le redini della classifica già dalle prime prove speciali senza più lasciare. Vittalini e Tavecchio, allontanatisi progressivamente dal resto dei trofeisti in gara hanno corso un rally da protagonisti anche nel Gruppo R, finendo poi in decima posizione assoluta. La gara dei lombardi è stata concreta, come loro consuetudine, cercando anche di capire al meglio le nuove gomme Michelin, nuova fornitura per il Trofeo da questa stagione. La prestazione in Toscana, per Vittalini e Tavecchio, trofeisti della prima ora visto che hanno partecipato a tutte le edizioni dal 2011, è stata la conferma della loro grande maturità agonistica raggiunta oltre che un ribadire le caratteristiche di competitività ed affidabilità della DS3 R3. La seconda posizione è stata acquisita dal giovane ucraino Dmytro Radzivil, che ha scelto l’Italia ed il Citroën Racing Trophy per fare esperienza di alto livello. Pur con qualche disavventura, come una leggera ustione ad una mano mentre controllava, a fine prima tappa, il radiatore acqua, ha saputo terminare una gara decisamente difficile, cosa che invece non è riuscita al gentleman Federico Talini, che si è fermato nel finale della prima giornata per incidente. Il secondo impegno del Citroën Racing Trophy sarà il Rallye Sanremo, in programma dal 4 al 6 aprile.
(ITALPRESS).


Share |




etichetta

Citroen WRT su YouTube

vedi altri video »