OROSCOPO
sabato 21 ottobre 2017

GAME 2.0, A ROMA L'ESPOSIZIONE MONDIALE DI VIDEOGAME

1 marzo 2017

Da Pac-Man a Tomb Raider, da Mario Bros a Pokémon, da Donkey Kong a Minecraft: passato, presente e futuro del gioco virtuale a Roma per la più grande esposizione mondiale di videogame, per la prima volta in Italia. Appuntamento dal 4 marzo al 4 giugno a Roma, Spazio Tirso.
GAME 2.0 è la mostra che spalanca le porte del tempo, tracciando la storia e l'evoluzione del game entertainment nel corso degli ultimi 60 anni. I visitatori potranno esplorare la storia, la cultura e la tecnologia futura, attraverso più di 100 giochi, tutti utilizzabili e giocabili dal pubblico. Gli amanti del vintage potranno sfidarsi con console risalenti fino al 1970 ed una galleria dedicata ai giochi del tempo, compresi Pac-Man e Donkey Kong. E il viaggio continuerà attraverso i decenni fino ai giochi più amati del momento, come Xbox 360, Nintendo Wii e Playstation 3, con Halo 3, Wii Sports Resort e Rock Band. Con uno sguardo approfondito sui pionieri e principali sviluppatori che hanno rivoluzionato i giochi e il nostro modo di giocare, si esplora in mostra anche il processo di design del gioco, dalla progettazione al packaging dei games più moderni come Pokémon, Uncharted, World of Warcraft e The Sims. I videogiochi sono diventati una parte integrante della nostra vita, cambiando il modo di giocare, imparare ed interagire. L’ evoluzione di quello che era essenzialmente un gioco da bambini in un’esperienza completamente coinvolgente è davvero fenomenale.
La mostra che verrà presentata a Roma è una versione rinnovata della mostra originale creata dal Barbican Centre di Londra, al passo con gli sviluppi più recenti ed i nuovi giochi, guardando al futuro e alle tecnologie emergenti come la realtà virtuale (VR) e l’ “Oculus Rift”. Game On e Game On 2.0 hanno conquistato ogni continente, registrando oltre 2 milioni di visitatori in tutto il mondo.
Neil McConnon, capo del Dipartimento International Enterprises del Barbican Centre, Londra, ha dichiarato: “Barbican è lieto di portare Game On 2.0 in Italia per la prima volta. La mostra, curata e gestita da Barbican ed organizzata in loco da Dimensione Eventi e VentiDieci, è davvero esaltante perché celebra la cultura dei giochi in tutte le loro miriadi di forme”. La visita a Game On 2.0 è adatta per tutte le età e può essere un’eccellente forma di divertimento per la famiglia: una vera e propria sala giochi gigante, che merita anche più di una visita per poter avere tempo di provare e riprovare tutti i giochi esposti.

Share |


Commenti disabilitati per questo articolo