ambiente
  • Seguici su LinkedIn
  • Seguici su Facebook
  • Seguici su Twitter
  • Seguici su Google+
  • Abbonati ai Rss

TRAPANI: NUOVE REGOLE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

7 maggio 2010

TRAPANI (ITALPRESS) – Sono 150 i cassonetti per la carta, di colore blu, che la ditta aggiudicataria del servizio di raccolta differenziata sta collocando nel territorio comunale di Trapani, accanto ai cassonetti per l’indifferenziato e l’organico. I cassonetti per la plastica sono 150 e sono di colore giallo, mentre per il vetro sono disponibili 149 campane. Il contratto d’appalto prevede una serie di iniziative per incentivare la raccolta differenziata. Per quanto riguarda carta e cartone, i cittadini devono conferire i rifiuti nel cassonetto di colore blu, mentre alle attivita’ commerciali verranno consegnati contenitori carrellati che verranno svuotati piu’ volte a settimana. Contenitori carrellati verranno consegnati alle attivita’ commerciali anche per vetro e lattine. Alla raccolta differenziata della carta potranno collaborare anche scuole ed uffici presso i quali verranno consegnati gli appositi contenitori. Per la raccolta dei farmaci, saranno collocati i contenitori presso le farmacie; analoghi contenitori per la raccolta di pile esauste e la raccolta di toner. Per quanto riguarda la raccolta di rifiuti ingombranti di natura varia non pericolosi (divani, mobili, materassi) ed elettrodomestici, i cittadini trapanesi potranno rivolgersi al numero verde 800 148691. Sara’ avviato inoltre entro un mese il progetto pilota per la raccolta porta a porta. Sara’ individuato un quartiere pilota e la raccolta di vetro, carta e plastica sara’ effettuata con il sistema dei sacchi a perdere di differente colorazione, che dovranno essere conferiti nei bidoni carrellati che saranno distribuiti per ciascun condominio. “Invitiamo i cittadini a fare la raccolta differenziata e, soprattutto, a gettare i rifiuti nei cassonetti in base alle varie tipologie – dice l’assessore all’Ecologia Diego Di Discordia -. Abbiamo potuto riscontrare infatti che, con la collocazione dei nuovi cassonetti, frequentemente le persone gettano rifiuti indifferenziati o organici nei contenitori di carta o plastica”. Si puo’ inoltre conferire i rifiuti differenziati presso l’isola ecologica del Lungomare Dante Alighieri, ottenendo cosi’ uno sconto sulla tassa dei rifiuti.
(ITALPRESS).


Share |


AMBIENTE, ECONOMIA, NATURA: LE NEWS SEMPRE VERDI
Una finestra sull’ambiente, con un’attenzione particolare e qualificata. Un servizio per chi si impegna nella ricerca e nella tutela ambientale, dalle aziende più attente e responsabili alle associazioni e al volontariato.

NATURA
Alla scoperta di luoghi sani, ancora incontaminati: parchi naturali, aree protette, oasi ecologiche.

RISORSE
Le nuove frontiere delle scoperte scientifiche in favore dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.

ALIMENTAZIONE
Servizi, dati e aggiornamenti dal mondo del biologico e sull’importanza dell’agricoltura nella nostra dieta quotidiana.

LEGISLAZIONE
Le principali novità legislative che riguardano l’ambiente, con gli interventi del ministero, del Governo e delle autorità internazionali.

FRONTE AMBIENTALISTA
Italpress dà voce e spazio alle organizzazioni nazionali e internazionali, alle imprese e agli enti impegnati nella salvaguardia dell’ambiente, anche nel settore del volontariato e del no-profit.

APPUNTAMENTI
Tutti gli aggiornamenti sulle principali iniziative legate all’ambiente, dai convegni alle fiere, dagli incontri istituzionali ai summit internazionali.

meteo.italpress